PROGRAMMA INFO CONTATTI SALA STAMPA CREDITI LINK      
            NEWS .ENG  .FRA  .ESP   
27 Giugno Per ricevere antipazioni sul Festival delle Letterature iscriviti alla nostra mailing list
Mandando una e-mail all'indirizzo info@festivaldelleletterature.it riceverete con tempestività le informazioni sulla Festival delle Letterature.
L'inserimento dei propri dati nel database implica l'accettazione del trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti della Legge 675/96. Inoltre si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati e saranno utilizzati unicamente dalla Zètema Progetto Cultura per inviare comunicazioni sul Festival delle Letterature. I dati non saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società.
24 Giugno Si è conclusa la quarta edizione del Festival delle Letterature
Con la serata dedicata ad Amos Oz si è conclusa la quarta edizione del Festival delle Letterature che ha saputo attrarre numerosi spettatori, grazie alla presenza di molti nomi interessanti del panorama letterario mondiale.
23 Giugno 23 giugno: chiude il Festival Amos Oz
Chiude il Festival Amos Oz. Autore di narrativa per bambini e adulti, saggista, è stato tradotto in ventotto lingue ed è famoso in tutto il mondo. Nei suoi romanzi e racconti riflette i conflitti aperti nella società israeliana e la difficile convivenza delle due culture, europea e araba, in una visione ironica e priva di ottimismo.
L’attore è Roberto Herlitzka, accompagnano Paolo Birro e Pietro Tonolo.
17 Giugno 22 giugno: il Festival ospita Javier Marías
Il Festival ospita il grande narratore spagnolo Javier Marías. Saggista oltre che romanziere, collabora anche con El País del cui magazine settimanale è editorialista.
L'attrice è Laura Morante. La musica è di Renato Sellani al piano.
15 Giugno 16 giugno: Amitav Ghosh al Festival
È la serata del grande narratore Amitav Ghosh: scrittore e antropologo, è sicuramente uno dei più conosciuti autori indiani in lingua inglese.
Legge Giuseppe Cederna. L’accompagnamento musicale è del pianista jazz Danilo Rea.
10 Giugno 14 giugno: ospiti Jonathan Safran Foer e Michel Faber
Apre la serata il prodigio letterario di 28 anni Jonathan Safran Foer. Il suo primo libro, Everything is Illuminated, cominciato a 19 anni e pubblicato sei anni dopo, ha subito ottenuto un successo di pubblico mondiale e un vastissimo consenso di critica.
Michel Faber è l’autore del caso editoriale Il petalo cremisi e il bianco, un romanzo contemporaneo che riporta al fascino delle grandi storie ottocentesche.
Legge Fausto Russo Alesi. Al piano Rita Marcotulli.
8 Giugno 9 giugno: Muriel Spark non può venire al Festival. Marco Lodoli protagonista della serata
Per motivi di salute Muriel Spark non potrà essere presente alla serata del 9 giugno. Protagonista della serata sarà Marco Lodoli insieme agli attori Amanda Sandrelli e Blas Roca Rey accompagnati dal piano di Enrico Pieranunzi.
6 Giugno 7 giugno: Hitomi Kanehara e Natasha Radojcic sotto le volte della Basilica di Massenzio
Una serata femminile: Hitomi Kanehara, giovane autrice che ha scompigliato il panorama letterario del Sol Levante impersonificando, secondo il New York Times, l'icona della cultura pop giapponese. A seguire un altro giovane talento, quello di Natasha Radojcic, serba di Belgrado, che attrae e inquieta con uno stile scarno e essenziale.
Legge Sonia Bergamasco accompagnata dal pianoforte di Salvatore Bonafade.
1 Giugno 3 giugno: il Festival ospita Daniele Del Giudice e Ugo Riccarelli
Serata interamente italiana con Daniele Del Giudice, la cui ricerca narrativa e linguistica lo pone tra le principali figure della nostra letteratura e Ugo Riccarelli; la scrittura incalzante e il tono epico e fantastico de Il dolore perfetto gli ha valso un generoso accostamento a Gabriel Garcia Marquez.
Voci narranti Chiara Muti e Lina Sastri. Musiche di Enzo Pietropaoli.
30 Maggio 31 maggio: Ali Smith e David Leavitt
Stasera due giovani autori: Ali Smith, scozzese, brillante e provocatoria, autrice del fortunatissimo Hotel World e il minimalista David Leavitt, ribelle e anticonformista autore di Ballo di famiglia, ormai divenuto un classico della nuova narrativa americana.
L’attrice è Manuela Mandracchia, al pianoforte Franco D’Andrea e il suo quartetto.
25 Maggio Il 27 maggio serata doppia al Festival: Antonio Skármeta e Andreï Makine
E’ una serata dedicata al coraggio del dissenso: apre Antonio Skármeta, lo scrittore cileno esiliato durante la dittatura di Pinochet, che racconta con ironia e sensibilità storie di solidarietà e di amicizia. A seguire Andreï Makine, siberiano, che in Francia ha trovato asilo e fortuna letteraria.
Legge Riccardo Bini, le musiche sono affidate a Nicola Stilo e Fabio Zeppetella.
23 Maggio Il 24 maggio Salman Rushdie alla serata inaugurale del Festival
Apre il festival Salman Rushdie, il popolare autore indiano che con i suoi Versetti Satanici ha suscitato l’ira degli ayatollah dell’ortodossia iraniana, che lo ha accusato di blasfemia verso l’Islam e condannato alla fatwa, di fatto, una condanna a morte.
Legge Toni Servillo accompagnato dalla batteria di Roberto Gatto e dal sassofono di Javier Girotto.
10 Maggio Cosa vi aspettate dagli scrittori sul tema "Paura, speranza"?
Fatecelo sapere inviando una mail all'indirizzo info@festivaldelleletterature.it.
I messaggi più interessanti verranno pubblicati sul sito.
E' necessaria autorizzare l'eventuale pubblicazione. Grazie!
 

 
Con la collaborazione di Con il contributo di Organizzazione e produzione
.Stampa .Segnala