INFO CONTATTI SALA STAMPA CREDITI LINK NEWS    
PROGRAMMA             .ENG  .FRA  .ESP   
MUSICISTA
   Rita Marcotulli
.Stampa .Segnala
Biografia
Nata a Roma, Rita Marcotulli ha studiato pianoforte presso il Conservatorio di Santa Cecilia. Fra la fine degli anni Settanta e l'inizio degli Ottanta comincia a suonare professionalmente con piccoli gruppi jazz, facendosi notare per il tocco delicato e la bellezza dello stile, moderno e leggibile. In seguito diventa una delle pianiste italiane più richieste a livello internazionale. Collabora regolarmente con artisti europei e americani, fra cui Chet Baker, Jon Christensen, Palle Danielsson, Pino Daniele, Peter Erskine, Steve Grossman, Joe Henderson, Joe Lovano, Charlie Mariano, Marilyn Mazur, Pat Metheny, Billy Cobham, Michel Portal, Enrico Rava, Dewey Redman, Aldo Romano, Kenny Wheeler, Norma Winstone, Paul Bley e John Taylor. Nel 1987 è eletta quale "miglior nuovo talento" nel referendum della rivista "Musica Jazz". Dal 1988 si trasferisce in Svezia, dove ottiene eccellenti affermazioni in un ambiente ove contano personalità musicale e disposizione per la ricerca. Rientra in Italia nel 1992, e collabora con Pino Daniele in qualità di strumentista e arrangiatrice. Compone musica per la danza e il cinema, e collabora con le coreografe Roberta Garrison, Maia Claire Garrison e Teri J. Weikel. Attualmente è attiva in varie formazioni, ma spiccano le sue collaborazioni con Maria Pia De Vito, Andy Sheppard, Palle Danielsson, Dewey Redman e il progetto Koiné di cui è leader.
 
PARTECIPA ALLA SERATA DEL
.14 giugno